Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione (vedi Policy)   -    Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookies OK
RAS Convention per Formatori Interni - RTC


RAS Convention per Formatori Interni - RTC


Cliente: RAS ASSICURAZIONI


Gallery




Il progetto stato realizzato in partnership con CESMA School of Management e con il contributo del Managing Partner Dott. Elio Vera.

Il bisogno di RAS era di realizzare un percorso di Teatro dImpresa allinterno del "Meeting annuale per formatori interni RAS" che potesse:

Lo slogan che abbiamo lanciato durante le due giornate del Meeting RAS stato: "Il formatore come un attore sul palcoscenico".

In seguito sono stati presentati i punti in comune tra queste due figure. In base a ci, e in seguito a unanalisi in azienda,  stato elaborato un percorso iniziato con uno spettacolo di Teatro su Misura, interpretato da 4 attori professionisti, dal titolo: "La prima volta di Luigi" (breve storia della prima giornata di un formatore junior che metteva in luce in chiave ironica le criticit rilevate dallindagine in azienda).

Nel caso della RAS la progettazione dellintervento non si conclusa con la stesura del copione per lo spettacolo su misura, ma sono state progettate ad hoc tutte le altre fasi del lavoro.

La visione dello spettacolo, oltre a divertire e trasmettere messaggi, ha dato la possibilit ai formatori RAS di rivedersi prendendo consapevolezza del problema per migliorare le proprie performances sul lavoro.

Dopo la rappresentazione teatrale i formatori divisi in gruppi hanno elaborato dei canovacci. Ogni gruppo stato seguito da un Form-Attore che aveva il compito di dare degli spunti per la scrittura dei canovacci stimolando la ricerca di aneddoti realmente vissuti per confrontare e mettere in evidenza alcune tematiche particolarmente sentite.

Questo ha permesso ai partecipanti di esplicitare, attraverso il linguaggio teatrale, il vissuto negativo, e attraverso la rappresentazione e il confronto con gli altri, cogliere quegli aspetti sui quali poter agire per costruire il cambiamento.

La fase successiva stata dedicata agli esercizi ludico-teatrali, focalizzando lattenzione su alcuni aspetti importanti da sviluppare nella figura del formatore:

Successivamente i gruppi di partecipanti hanno messo in scena i canovacci da loro scritti e il Form-Attore in questa fase ha avuto la funzione di regista per aiutare nella costruzione dei personaggi da interpretare, dare delle idee e coordinare il lavoro.

Ogni gruppo aveva una scenografia uguale per tutti e doveva utilizzare laula come ambientazione, inoltre tutti dovevano andare in scena.

La rappresentazione teatrale vera e propria stata lultima parte del progetto. Ogni gruppo andato in scena mostrando il risultato del proprio lavoro agli altri, confrontandosi e lanciando diversi messaggi.

Dopo la rappresentazione c stato un de-briefing e i partecipanti hanno esternato le loro impressioni, considerazioni e valutazioni sul lavoro svolto.

Questa case-history stata citata fra le Metodologie e i casi del Teatro dAzienda nel libro LArte della Formazione - Metafore della formazione esperienziale (di Emilio Rago - Ed. Franco Angeli - Collana "Professione formazione" - AIF Associazione Italiana Formatori).





< torna a tutte le case history



Stampa la pagina

Invia ad un amico




Compila il form per le tue richieste.

CONTATTACI
   


SICUREZZA SUL LAVORO - S.O.S. SICUREZZA ON STAGE!

Il Teatro per diventare protagonisti della Sicurezza sul Lavoro ... continua >


Te.D.-Teatro d‘Impresa® - Via di Codilungo, 27 - 50055 Lastra a Signa (Firenze) - Tel. +39 055 8729663 - Fax +39 055 3909928
Email: te.d@teatroimpresa.it . PEC: teatrodimpresa@pcert.postecert.it
Tutti i diritti sono riservati a Te.D.-Teatro d‘Impresa® - Copyright© 2006-2019

Realizzazione siti Firenze by InYourLife