Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione (vedi Policy)   -    Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookies OK
Percorso formativo su Gestione Imprevisti e Proattività


Percorso formativo su Gestione Imprevisti e Proattività


Cliente: I CONSULTING

Allegati

Descrizione: Valutazione dei partecipanti alla prima giornata sulla gestione degli imprevisti
Clicca qui per visualizzare l'allegato!
Descrizione: Valutazione dei partecipanti alle due giornate sulla proattività
Clicca qui per visualizzare l'allegato!


Un percorso formativo di tre giornate per giovani ingegneri di I Consulting sul tema della Gestione dell’Imprevisto e del Cambiamento e della Proattività.

Prima giornata – “Houston… abbiamo un problema!”

Ha coinvolto un gruppo di 7 partecipanti per apprendere una migliore gestione degli imprevisti e facilitare il cambiamento.

Attraverso le tecniche dell’Improvvisazione Teatrale abbiamo allenato i partecipanti ad affrontare, senza pregiudizi, le situazioni quotidiane in cui è richiesta flessibilità, creatività e rapidità decisionale. Gli esercizi utilizzati forniscono una risorsa straordinaria sia per affrontare le situazioni impreviste che per migliorare le capacità reattive di ciascuno.

La dinamica comportamentale legata all’attitudine di saper leggere i contesti e adattarsi ai nuovi scenari con lucidità ed efficacia, la capacità di ascolto, il saper lavorare in gruppo e la leadership, sono tutte qualità sviluppabili attraverso le tecniche dell’improvvisazione teatrale.

Leggi le valutazioni dei partecipanti a questa prima giornata


Seconda e terza giornata – “Proattivi si nasce o si diventa?”

Alle successive giornate ha partecipato un altro gruppo di 7 ingegneri con l’obiettivo di sviluppare intuizione e creatività e anticipare e gestire il cambiamento.

Il significato di proattività risiede nella “capacità di anticipare futuri problemi, esigenze, cambiamenti”; una persona proattiva sa operare senza attendere che qualcosa accada e prende l’iniziativa per realizzare ciò che è giusto e necessario.

Attraverso le tecniche teatrali i partecipanti accrescono la conoscenza della propria personalità, dei propri pensieri e dei propri comportamenti al di là dei condizionamenti. Sviluppano la flessibilità attraverso la rottura degli schemi, degli stereotipi mentali, dei pregiudizi o censori interni che impediscono di agire con intuizione e proattività e di utilizzare a pieno il proprio potenziale.

Capire meglio se stessi vuol dire sviluppare l’autoconsapevolezza, la creatività, il pensiero laterale, l’intelligenza emotiva e quindi sviluppare un’agilità psico-fisica che ci rende più proattivi e quindi pronti ad agire con intuizione e consapevolezza.

Leggi le valutazioni dei partecipanti alla seconda e terza giornata





< torna a tutte le case history



Stampa la pagina

Invia ad un amico




Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter e ricevere tutte le nostre news nella casella di posta.

   


SICUREZZA SUL LAVORO - S.O.S. SICUREZZA ON STAGE! - VIVI IN CANTIERE!

IL TEATRO D'IMPRESA PER DIVENTARE PROTAGONISTI DELLA SICUREZZA SUL LAVOROIl sistema di gestione partecipata del rischio... continua >


Te.D.-Teatro d‘Impresa® - Via di Codilungo, 27 - 50055 Lastra a Signa (Firenze) - Tel. +39 055 8729663 - Fax +39 055 3909928
Email: te.d@teatroimpresa.it . PEC: teatroimpresa@pcert.postecert.it
Tutti i diritti sono riservati a Te.D.-Teatro d‘Impresa® - Copyright© 2006-2015

Realizzazione siti Firenze by InYourLife